Ventotene Film Festival

Durante la serata conclusiva di domenica 2 agosto del #ventotenefilmfestival sono stati svelati i vincitori dei due concorsi ospitati dal Festival:
"Undocumented Unafraid" (Mex - Usa, 2019) è il titolo vincitore di #openfrontiers, documentario per la regia di Arturo Pulido, con Milton Benitez, Megan Ortiz, Yanina Romero, Joshua Nichols, Alfredo Alvarez, presentato in anteprima europea al #ventotenefilmfestival.

Fra gli altri titoli in concorso ricordiamo: Bedu Beddna Naish di Tekla Taidelli (Egitto, Italia) e Unblock Cuba di Sergio Gregori Marugán (Spagna) in anteprima mondiale al Ventotene Film Festival; Sistema Sanità – Le Pietre Scartate di Andrea De Rosa e Mario Pistolese (Italia), Heartwood per la regia di Stefano Petroni (Italia, America Latina).

Pausa del Cuore (Istituto Margherita di Savoia di Roma) è invece il corto vincitore del concorso #openfrontiersyoung (dedicato a studenti di tutta Italia). Il Premio è stato ritirato da Nicole Rossi (Il Collegio, Pechino Express 2020) e Tommaso Angelino.

Concorso
Open Frontiers

#openfrontiers è la selezione di documentari provenienti da tutto il mondo e valutati dalla giuria formata dalla regista macedone Teona Strugar Mitevska, nel ruolo di Presidente, dal critico cinematografico e regista Mario Sesti, dagli sceneggiatori Salvatore De Mola e Simona Nobile.

Riferimenti

ARTISTIC SOUL - via della Giuliana, 27 - 00195 Roma
Telefono: 06.30893337
C. fiscale: 97980970582