Ventotene Film Festival

Il Ventotene Film Festival, da 27 anni, porta il cinema in un isola in cui il cinema non è mai stato, con proiezioni ospiti, nazionali e internazionali: un appuntamento da non perdere per la qualità della programmazione delle proiezioni, per la scelta dei temi, per la caratura degli ospiti che vi partecipano. Associato con AFIC (Associazione Festival Italiani di Cinema).
È il più longevo fra quelli organizzati nelle isole minori degli arcipelaghi italiani, confermando di anno in anno come la sua sia una storia e una tradizione ormai solida e radicata, tra i più importanti nel Lazio.
Il Ventotene Film Festival vive un forte respiro europeo e internazionale grazie alla selezione dei film, a rimarcare il legame con l'Unione europea della cui storia si è sempre fatto portavoce.
Momento di svago ma anche di riflessione, continua ad essere osservatorio privilegiato dal quale studiare quell'universo dell'immaginario che tanto racconta di noi, dei nostri anni, della realtà che ci circonda. Il cielo stellato di Ventotene è dunque lo sfondo delle vicende degli eroi dello schermo, in uno scambio di rispondenze, che vede il cinema esaltato dalla cornice naturale delle bellezze dell'isola.


2 CONCORSI INTERNAZIONALI:
Open Frontiers, per i lungometraggi su Europa, legalità, cittadinanza attiva, democrazia ed integrazione razziale;
Green Path, per film dedicati a ecologia, salvaguardia dell'ecosistema e del pianeta - in un'area marina protetta come quella di Ventotene, non poteva mancare.

1 CONCORSO NAZIONALE:
Open Frontiers Young, dedicato ai cortometraggi interamente realizzati da studenti di tutta Italia (dall'ideazione al soggetto, dalla recitazione alla produzione).


SEZIONI:


  • OPERE PRIME

  • SCENARIO DOC

  • REGISTE EUROPEE IN SCENA

  • CINEMA E FANTASIA PER UN PUBBLICO DI PIÙ GIOVANI


PREMI:

VENTO D'EUROPA - WIND OF EUROPE INTERNATIONAL AWARD
Nato Nel 2011 per celebrare i 70 anni della nascita del manifesto di Ventotene, con l'obbiettivo di premiare un artista simbolo della cultura continentale.

Il palmares del Premio si arricchisce col passare del tempo di nomi internazionali:
i premi Oscar Paolo Sorrentino, Vittorio Storaro, James Ivory, Paul Haggis, Robert Moresco e Louis Psihoyos, i registi Marco Bellocchio, Wim Wenders, Terry Gilliam, Radu Mihaileanu, Matteo Garrone, Susanna Nicchiarelli, Luca Guadagnino, Gabriele Muccino, Cristina Comencini, Stefano Mordini, Paolo Genovese, Cristian Mungiu, Sergio Castellitto, Julye Taymor, Emir Kustrica gli scrittori Giancarlo De Cataldo, Francesco Piccolo e André Aciman, gli attori Pierfrancesco Favino, Valeria Golino, Willem Dafoe, Margherita Buy, Rosario Dawson, Chloë Sevigny, Fabrizio Bentivoglio, Paola Cortellesi, Marco Giallini, Fabrizio Gifuni, Monica Guerritore, Toby Jones, Elena Sofia Ricci, e Silvia Costa, già membro del Parlamento Europeo.

JULIA MAJOR
Nato per celebrare i 2000 anni della presenza di Giulia, unica figlia dell'imperatore Augusto in esilio a Ventotene. L'isola ancora conserva splendide vestigia della sua presenza; Lorenzo Braccesi, ordinario di storia greca, la definisce la prima femminista della storia.

Il premio viene conferito a personalità femminili che si sono affermate nel cinema, nella musica, nella letteratura e nei diritti civili.

Consegnato alla scrittrice spagnola Clara Sanchez, le attrici Stefania Sandrelli, Jasmine Trinca, Antonia Liskova, Paola Cortellesi, le registe Pernille Fischer Christensenle, Teona, Strugar Mitevska, le onorevoli Monica Cirinnà e Sandra Zampa.

* * * * *

Alcuni tra gli ospiti delle passate edizioni: Emir Kusturica, Paola Cortellesi, Willem Dafoe, Radu Mihaileanu, Paolo Sorrentino, Margherita Buy, Terry Gilliam, Nino Manfredi, Mario Monicelli, Stefania Sandrelli, Sergio Castellitto, Laura Morante, Matteo Garrone, Lucio Dalla, Jasmine Trinca, Riccardo Scamarcio, Franco Battiato, Isabella Ferrari, Claudio Santamaria, Cristian Mungiu, Ennio Fantastichini, Luciana Castellina, Fabrizio Bentivoglio, Francesco Bruni, Luigi Lo Cascio, Antonia Liskova, Marco Giallini, Francesco Munzi, On. Silvia Costa, Vinicio Marchioni, Teona Strugar Mitevska, Sergio Rubini, Neri Marcorè, Lunetta Savino, Maurizio Nichetti, Antonio Piazza, Fabio Grassadonia, On. Monica Cirinnà, Alessandro Haber, Francesco Piccolo, Andrea Porporati, Giancarlo De Cataldo, Valentina Cervi, Fabio Troiano, Nicolas Vaporidis, Giulio Scarpati, Vinicio Marchioni, Francesco Montanari, Alessandro Roja, Marco Bocci, Andrea Sartoretti, Daniela Virgilio, Mario Sesti, Alessandro Roja, On.Sandra Zampa, Luca Lionello, Giovanna Taviani, Marco Spagnoli, Erminia e Roberta Manfredi, Alberto Simone, Domenico Starnone, Roberto Zaccaria, Alessandro D'Alatri, Anna Pavignano, Daphne Scoccia, Elvio Porta, Dario D'Ambrosi, Salvatore Braca, Marco Mancassola, Assessore Rita Visini, Andrea Pellizzer, Guglielmo Loy, Giovanna Taviani.

Riferimenti

ARTISTIC SOUL - via della Giuliana, 27 - 00195 Roma
Telefono: 06.30893337
C. fiscale: 97980970582