Concorso

Open Frontiers

LA SCUOLA ITALIANA STA INTRODUCENDO SEMPRE DI PIU’ IL CINEMA COME FORMA DI ESPRESSIONE CULTURALE E ARTISTICA, IL MIUR E IL MIBACT HANNO AVVIATO LA REALIZZAZIONE DI UN PIANO NAZIONALE PER IL CINEMA A SCUOLA CHE PREVEDE LA DEFINIZIONE DELLE LINEE GUIDA PER LA DIDATTICA DEL LINGUAGGIO CINEMATOGRAFICO A SCUOLA E DIVERSI STRUMENTI E PROGRAMMI OPERATIVI UTILI ALLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE PER INSERIRE EFFICACEMENTE LA DIDATTICA DEL CINEMA ALL’INTERNO DEI PERCORSI EDUCATIVI. INTANTO SONO MOLTEPLICI LE ESPERIENZE SPARSE PER IL PAESE CHE CONIUGANO DIDATTICA, CINEMA ED EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI, ALL’INTEGRAZIONE DELLE DIVERSITA’ E ALL’EUROPA. COORDINATO DAL PROFESSORE LUIGI MANTUANO, PRESENTATO PER LA PRIMA VOLTA DURANTE LA SCORSA EDIZIONE, CON GRANDE ENTUSIASMO DA PARTE DEGLI STUDENTI E DELLE SCUOLE COINVOLTE, OLTRE CHE DEGLI SPETTATORI. CORTOMETRAGGI SULLA LEGALITA’, SULL’EUROPA E SUI TEMI CALDI DELLA SOCIETA’, INTERAMENTE REALIZZATI DAGLI STUDENTI  DALL’IDEAZIONE AL SOGGETTO, DALLA RECITAZIONE ALLA PRODUZIONE, PRESENTATI DURANTE UNA SERATA DEL FESTIVAL APERTO ATTUATE LE SCUOLE ITALIANE E STRANIERE: PERCORSO DI FORMAZIONE ALLA LEGALITA’ E ALL’ESERCIZIO DELLA CITTADINANZA ATTIVA .
SCARICA IL BANDO E LA SCHEDA DI ADESIONE SU